Trofeo Primavera 2022, il 2 e 3 aprile la regata Optimist
Trofeo Primavera 2022, il 2 e 3 aprile la regata Optimist
Trofeo Primavera 2022, il 2 e 3 aprile la regata Optimist
Trofeo Primavera 2022, il 2 e 3 aprile la regata Optimist

Trofeo Primavera 2022, il 2 e 3 aprile la regata Optimist

Primo evento della Coppa Challenge Golfo Dianese, vittoria tra i cadetti della dianese Bianca Guglieri

Si è svolto il 2 e 3 aprile a Diano Marina il Trofeo Primavera, regata di Ranking Zonale della classe Optimist organizzata dal Club del Mare; un evento che la visto scendere in acqua 82 equipaggi, provenienti da tutta la Liguria, dalla vicina Francia e dal ravennate.
Nella giornata di sabato il maltempo ha reso impossibile disputare le prove in programma ed il Comitato di Regata, formato da Fulvio Parodi, Giuseppe Tezel, Fabio Sassi, Alessandra Barberis, Andrea Arasio e Alberto Mellano ha ritenuto più sicuro per i bambini rimanere a terra. La giornata di domenica si è invece presentata fin da subito ideale per disputare le prove in programma con un vento di levante sui 12 nodi che ha permesso ad entrambe le categorie, divisione A e divisione B, di portare a termine tre prove.
La classifica finale ha visto sul gradino più alto del podio tra gli Juniores la giovane atleta francese Julie Tricaud (Yacht Club de Cannes), secondo posto per Nicolas Margaria e terzo piazzamento per Edoardo Pastorino (entrambi del C.V. Vernazzolesi). Tra i cadetti, i più piccoli velisti in regata, la vittoria è andata ad un’atleta della squadra di casa, Bianca Guglieri del Club del Mare di Diano Marina; secondo piazzamento per Giorgia Trentini (C.V. Vernazzolesi) e terzo posto per Riccardo Dario Pescatore (LNI Santa Margherita Ligure).
Commenta il presidente del Club del Mare, Attilio Norzi: “Il Trofeo Primavera è per il Club del Mare un evento storico, sono molto contento che nonostante il maltempo di sabato i giovani atleti abbiano potuto disputare le prove previste nella giornata di domenica. È stato un bel fine settimana di sport e divertimento e abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare a tutti sicurezza in mare e divertimento a terra, grazie al Comitato di Regata che ha diretto in modo impeccabile il lavoro in mare e a tutti i volontari e simpatizzanti del circolo che hanno organizzato per i ragazzi a terra merende e giochi per intrattenerli. Questo evento da quest’anno ha assunto una valenza ancor più importante perché è diventato il primo appuntamento di un trofeo Challenge che vedrà i velisti dell’Optimist impegnati il prossimo weekend in un'altra regata nelle acque del golfo di Diano ma questa volta sotto la direzione del Club Nautico di San Bartolomeo. La collaborazione con il sodalizio di San Bartolomeo prosegue ormai da anni: lasciati da parte gli assurdi campanilismi cittadini abbiamo fatto nostro il motto ‘Insieme è meglio’ ed abbiamo deciso di lavorare di comune accordo per il bene del nostro sport. Questo trofeo Challenge ci permetterà probabilmente di accedere fin dal prossimo anno ad un circuito interzonale, quindi nazionale, e a calamitare a Diano Marina e a San Bartolomeo centinaia di velisti provenienti da tutta Italia. Si tratta indubbiamente di un grande sforzo che affrontiamo con il sostegno del Comune di Diano Marina, della G.M., della Guardia Costiera e dei nostri sponsor: Estetica Nefertari, Grand Hotel Principe e Limone Palace”.
     

Sede legale: Club del Mare ASD | Viale Torino, 19 - 18013 Diano Marina | C.F. 80009640089 | PEC: i-018@federvelapec.it | Cookies | Privacy
Grafica, webdesign e seo: Studio Orasis design